Jan Vermeire (Belgio)

Jan Vermeire (*maggio 1968) seguì le sue prime lezioni di organo con Robert Deleersnyder all’Accademia musicale di Veurne. Continuò i suoi studi al Conservatorio Reale a Bruxelles con il prof. Hubert Schoonbroodt. Per parecchi anni fu seguito dal pedagogo musicale viennese Hedda Szamosi. Studiò anche direzione di coro con il prof. Florian Heyerick al Conservatorio reale di Gand. Jan Vermeire è organista del nuovo organo Lapon (2011) nella moderna chiesa di Nostra Signora des Dunes (La cattedrale di luce) a Koksijde. Viene spesso invitato ad esibirsi in prestigiosi festival organistici. L’anno scorso ha dato concerti in Belgio, Francia, Germania, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Polonia, Regno Unito e negli Stati Uniti d’America (concerti a New York, Washington DC, Shenandoah University ed al famoso organo del Mormon Tabernacle in Salt Lake City). Jan Vermeire è direttore artistico del Festival Internazionale di Organo di Koksijde e Veurne-Nieuwpoort ed anche del Festival international d’orgue en Flandre (Francia). Ha fatto diverse incisioni su organi storici nelle Fiandre che sono state trasmesse alla Radio Neerlandese 4. Nel 2008 ha inciso un disco con l’organo Woehl a Cuxhaven (Germania), inoltre un disco con l’Ottone Brass Quintet, nel 2009 un disco con l’organo storico Jacobus Van Eynde (1716) in Ver-Assebroek (Bruges). Nel 2012 ha inciso un altro disco con opere per organo di Johann Sebastian Bach all’organo Jürgen Ahrend a Porrentruy in Svizzera. Nel 2016 è stato coinvolto in un progetto del label tedesco di musica classica Fagott-Orgelverlag per l’incisione dell’opera completa di Samuel Scheidt. www.janvermeire.be